Contatore accessi gratis

VIII Domenica T.O – Anno C

Questo post è stato letto 715 volte

LETTURE: Sir 27,4-7; Sal 91; 1Cor 15,54-58; Lc 6,39-45 

Indicazioni Liturgiche

Anche in questa VIII Domenica del Tempo Ordinario continua la lettura del cap. 6° del vangelo secondo Luca, in cui l’evangelista ci riporta l’insegnamento di Gesù ai suoi discepoli e alle folle che vogliono entrare nel Regno.

L’insegnamento contenuto nel “discorso della pianura” rappresenta una proposta esigente, di non facile realizzazione perché contrasta con i sentimenti e le inclinazioni dell’animo umano. Tuttavia, una convinzione deve abitare il cristiano: la fiducia che è sempre la Parola di Dio a dare fondamento alla vita e che può guidare alla conversione del cuore. Fiduciosi nella grazia di Dio e impegnati a collaborare con l’aiuto donato, la parola di Gesù può essere tradotta in gesti concreti, come attesta la
testimonianza di tanti cristiani veri che ci hanno preceduto o che possiamo incontrare anche oggi.

Per il cristianesimo la morale non è autonoma, non si giustifica da sé, ma trova il suo fondamento nella risposta al Vangelo.

PROPOSTA CANTI

Introito

– Popolo santo (Popolo santo)

– Cristo vivente (Rep. Naz. Canti Liturgici)

– Beati quelli che ascoltano (Nella Casa del Padre)

Presentazione dei doni

– Benedetto sei tu Signore (Alla Cena del Signore)

– Ecco, Signore (Tu sei nostra pace)

– Segno di unità (Eucaristia. Cuore della Domenica)

Comunione

– Come unico pane (Rep. Naz. Canti Liturgici)

– Manna di luce (Cristo ieri oggi e sempre)

– O Comunione intima (O Fonte della Luce)

Finale

– Gloria a Te, Cristo Gesù (Celebriamo Cristo)

– Signore d’ogni bellezza (Non di solo pane)





Questo post è stato letto 715 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *