Contatore accessi gratis

3. Tipi di preghiera

Questo post è stato letto 3178 volte

Audioguida preghiera - Tempo di preghiera


Ci sono vari tipi di preghiera, vediamo quali sono.

La preghiera può essere:

  • vocale, cioè quella che si fa con le parole, accompagnata dalla mente e dal cuore. Di solito in questa forma di preghiera si usano le formule (Ave Maria, Padre nostro, ecc.)
  • mentale, cioè quella che si fa con la mente e con il cuore: è una conversazione con Dio e si chiama anche meditazione;

Ancora la preghiera può essere individuale o collettiva.

E’ individuale quella che viene fatta da una persona sola, mentre è collettiva quando viene fatta da più persone unite insieme.

Inoltre la preghiera può essere privata o pubblica.

E’ privata quella che viene fatta da un fedele (o anche più fedeli) a nome proprio. Ad esempio: il Santo Rosario.

Mentre è preghiera pubblica quella che fa il Sacerdote a nome della Chiesa. Ad Esempio la S. Messa

La preghiera inoltre può essere:

  • di lode: E’ il primo contenuto della preghiera. Lodare una persona significa riconoscere ed apprezzare ciò che è o ciò che ha fatto.

Lodare Dio significa:

  • riconoscere la sua assoluta signoria;
  • accettare la sua superiorità unica;
  • proclamare la sua grandezza.

La Bibbia è piena di slanci di entusiasmo per le “grandi cose” che il Signore ha fatto per il suo popolo e per ogni creatura.

I Salmi sono un esempio di lode al Signore.

  • Di adorazione. La lode richiama l’adorazione. Adorare il Signore vuol dire riconoscere che Lui solo è il Santo, Lui solo è il Signore, Lui solo l’Altissimo.
  • Di ringraziamento. Con la preghiera di ringraziamento si riconosce a Dio la paternità e l’origine di tutto ciò che abbiamo e che siamo. Dice il salmista: “Sei Tu il mio Signore, senza di Te non ho alcun bene”. Tutto è grazia, tutto è dono. Ogni oggetto del nostro pensiero proviene da Lui. Dio elargisce i suoi doni anche se non pensiamo a Lui, anche se non gli siamo fedeli. Abbiamo perduto la capacità di meravigliarci delle cose. Dobbiamo ritrovarla per poter riconoscere i doni che Dio oggigiorno di fa.
  • Di richiesta. La domanda nasce dalla situazione dell’uomo, che ha bisogno del soccorso e dell’aiuto di Dio, che è infinitamente buono e grande. E’ la così detta preghiera di domanda, o di impetrazione, implorazione, supplica, invocazione.

 

 

 Altri file audio qui:

Questo post è stato letto 3178 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *