Preghiera a Santa Cunegonda

Questo post è stato letto 2011 volte

S. Cunegonda - Tempo di preghiera

La preghiera a S. Cunegonda si recita il 3 Marzo,
memoria liturgica, e a conclusione della novena

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio, che hai fatto risplendere santa Cunegonda
per l’illibatezza di vita
e per la generosa carità verso i poveri,
concedi anche a noi,
che confidiamo nella sua intercessione,
di progredire in cristiana letizia
nel cammino del tuo amore.
Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio,
e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo,
per tutti i secoli dei secoli.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen


OPPURE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Concedici, o Dio misericordioso,
per intercessione della beata Cunegonda
tua sposa fedele,
di vivere umilmente e castamente
e fa’ che per i meriti ed esempi
di lei possiamo sempre servirti
con profonda umiltà.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen


OPPURE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Eterno Iddio, che fra le altre vostre meravigliose opere ornaste Santa Cunegonda in tutti gli stati della sua vita delle più eccelse e sublimi virtù, tanto che maritata conservò il fiore prezioso della sua verginità, e vedova, preso l’abito religioso, divenne per noi, con il rigore della sua vita, un modello perfetto di santità: degnatevi, per i suoi meriti, di rinforzare la nostra debolezza, per aiutarci ad imitare gli esempi a noi dati da colei che desideriamo lodare degnamente. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Amen.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen


OPPURE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Per i meriti di questa Santa che visse austera fra le delizie di corte regale, concedete, o Signore, alla nostra gioventù la grazia di vincere la mollezza della passioni.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Mediolani, die 31 Martii 1923. IMPRIMATUR:

Can. A. PORTALUPPI, Vic. Gen.

DAL MARTIROLOGIO ROMANO

A Oberkaufungen nell’Assia, in Germania, santa Cunegonda: molti benefici arrecò alla Chiesa insieme al marito sant’Enrico imperatore, e, dopo la morte di costui, ella stessa migrò al Signore nel convento in cui come monaca si era ritirata, facendo di Cristo la sua eredità. Il suo corpo fu deposto con tutti gli onori accanto alle spoglie di sant’Enrico a Bamberga.

Questo post è stato letto 2011 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *