Preghiera di chiusura del Sacro Manto di San Giuseppe con audio mp3

Questo post è stato letto 529 volte

San Giuseppe sposo di Maria - Tempo di preghiera

La preghiera di consacrazione
al Sacro Manto di San Giuseppe
si recita il 31 Marzo

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Glorioso San Giuseppe, che da Dio sei stato posto a capo e custode della più santa tra le famiglie, degnati di essermi dal cielo custode dell’anima mia, che domanda di essere ricevuta sotto il manto del tuo patrocinio. Io, fin da questo momento, ti eleggo a padre, a protettore, a guida, e pongo sotto la tua speciale custodia l’anima mia, il mio corpo, quanto ho e quanto sono, la mia vita e la mia morte. Guardami come tuo figlio; difendimi da tutti i miei nemici visibili ed invisibili; assistimi in tutte le necessità: consolami in tutte le amarezze della vita, ma specialmente nelle agonie della morte. Rivolgi una parola per me a quell’amabile Redentore, che Bambino portasti sulle tue braccia, a quella Vergine gloriosa, di cui fosti direttissimo sposo. Impetrami quelle benedizioni che tu vedi essere utili al mio vero bene, alla mia eterna salvezza, e io farò di tutto per non rendermi indegno del tuo speciale patrocinio.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Questo post è stato letto 529 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Tempo di preghiera ha detto:

    Cara Marisa, purtroppo non scegliamo noi i banner pubblicitari, da pubblicare sul sito. I banner pubblicitari che appaiono sul sito sono gestiti automaticamente ed autonomamente da Google AdSense.
    Pur avendo attivato tutti i filtri necessari Google, spesso, non ne tiene conto, e può capitare di vedere qualche banner che desta perplessità. Faremmo a meno della pubblicità, ma il piccolo contributo che riceviamo da Google, ci occorre per pagare il server, l’hosting e il dominio del sito, che ha un costo non indifferente.
    Anche se non dipende dalla nostra volontà, ci scusiamo dell’eventuale fastidio che può arrecare la visione di tali banner

  2. marisa ha detto:

    Ho visto con amarezza ” legamenti d’amore e magia nera…forse vi è sfuggito se qualche persona è debole e cerca conforto…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *