Novena a nostra Signora della Guardia

Questo post è stato letto 158 volte

Nostra Signora della Guardia - Tempo di preghiera

La novena a nostra Signora della Guardia
si recita dal 20 al 28 Agosto

PRIMO GIORNO 20 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre,
noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

SECONDO GIORNO 21 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre,
noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

TERZO GIORNO 22 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre,
noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

QUARTO GIORNO 23 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre, noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

QUINTO GIORNO 24 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre, noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

SESTO GIORNO 25 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre, noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

SETTIMO GIORNO 26 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre, noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

OTTAVO GIORNO 27 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre, noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

NONO GIORNO 28 AGOSTO

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra benedetta, ecco che noi ci prostriamo ai tuoi piedi per offrirti il nostro omaggio e abbandonarci fidenti al tuo materno patrocinio. Sono questi i giorni di grazie, nei quali Tu sei solita dispensare le tue numerosissime misericordie.
O celeste Madre, noi veniamo ad implorare i tuoi materni favori! Ascolta la nostra voce, coprici col tuo manto, sostienici con la tua amorevole protezione, soccorrici nei pericoli e guidaci al cielo, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Vergine gloriosa e benedetta, che nel silenzio dei monti poni sovente il tuo trono di grazie, per versarle sugli abitanti di questa valle di lacrime: o Tu che dal Santuario di San Bernardino di Tortona già tante grazie hai sparso sui tuoi fedeli devoti, commuoviti oggi per noi, o celeste nostra Madre!
Ottienici il perdono dei nostri peccati: donaci forza e costanza nella pratica della virtù, accogli le nostre anime fra le tue braccia, o Santa Madonna della Guardia!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

O Santa Madonna della Guardia, Madre nostra amatissima, volgi i tuoi sguardi pieni di misericordia su tutti noi che tanto Ti amiamo, che vogliamo sempre essere i tuoi umili figli!
Basta che Tu ci guardi, o Santa Madonna, e noi saremo salvi!
Tu sei la nostra Madre, Tu sei dopo Gesù la nostra speranza: Tu la nostra guida, la nostra consolazione.
O Vergine, Signora e tutta santa! Ecco, o gran Madre di Dio che, per ora e per sempre, noi ci abbandoniamo alla tua intercessione potente e materna.
Ascolta la nostra preghiera: guardaci pietosa da ogni pericolo in vita e in morte, e poi vienici incontro, donaci la tua benedizione e portaci in paradiso insieme con Te!

Ave, o Maria, piena di grazia,
il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori,
adesso e nell’ora della nostra morte.
Amen

Nostra Signora, Regina della Guardia, prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Monte Figogna (Genova), 29 agosto 1490
Il titolo “Nostra Signora della Guardia”, attribuito alla Beata Vergine Maria, è da ricondurre ad un’apparizione che vide protagonista il pastore Benedetto Pareto sul Monte Figogna, nell’immediato entroterra genovese.
Patronato: Genova

Questo post è stato letto 158 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *