Contatore accessi gratis

III Domenica del T.O – Anno B

Questo post è stato letto 1139 volte

III Domenica del Tempo Ordinario – Anno B

 

Conversione di S. Paolo

 

LETTURE: Gio 3,1-5.10; Sal 24; 1 Cor 7,29-31; Mc 1,14-20

La festa della Conversione di San Paolo, istituita in Galilea nel secolo VIII in occasione della traslazione di alcune reliquie dell’Apostolo, entrò nel Calendario romano solo sul finire del secolo X. La “conversione” di san Paolo sta alla base di molti e importanti elementi della sua dottrina, in particolare del tema della potenza della grazia divina, capace di trasformare il feroce Saulo, persecutore della Chiesa, nell’“Apostolo” per eccellenza. Questa conversione è certamente uno dei più importanti avvenimenti della storia della Chiesa, che è debitrice a Paolo dello slancio dell’ evangelizzazione tra i pagani e della prima riflessione teologica sul messaggio cristiano.

PROPOSTA CANTI:


Introito

– Chiesa del Risorto (Rep. Naz. Canti Liturgici)

– Cielo nuovo è la tua Parola (Rep. Naz. Canti Liturgici)

– Tutta la terra canti a te (Rep. Naz. Canti Liturgici)

 

Presentazione dei doni

– Segno di unità (Eucaristia. Cuore della Domenica)

– Eccomi (Non temere)

 

Comunione

– Tu, fonte viva (Rep. Naz. Canti Liturgici)

– Ti seguirò (Benedici il Signore)

 

Finale

– Ti seguirò (Benedici il Signore)

– Se vuoi seguire Cristo (NcdP)

Questo post è stato letto 1139 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *