Contatore accessi gratis

4. Epifania

Questo post è stato letto 2121 volte

Epifania

 

LETTURE: Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3a.5-6; Mt 2,1-12

 

Indicazioni Liturgiche

La solennità dell’Epifania celebra la “manifestazione” di Gesù come Salva­tore per tutta l’umanità. Epifania significa, infatti, “manifestazione” del Signore. In Oriente, dove la festa è nata, essa era stata istituita non per ricordare i Magi, ma la nascita di Gesù, il suo Natale, l’apparizione della luce. In Occi­dente, dove il Natale era (ed è) celebrato il 25 dicembre, venne accolta nel IV secolo e divenne la festa della manifestazione della luce del Signore ai popoli e della chiamata di tutti alla salvezza in Gesù. Il racconto dei Magi, e della Stella-Gesù che li guida, ne è una testimonianza. Pertanto questo giorno solenne ci introduce al mistero della destinazione universale del “Regno di Dio” e suscita così la speranza che tutti riconoscano e rendano omaggio all’unico Signore.

 

PROPOSTA CANTI:


Introito

– La Luce della Stella (Natale – 1 Gennaio – Epifania)

– Celebra il Signore terra tutta (Stillate cieli dall’alto)

– Viderunt omnes (Et incarnatus est)

 

Presentazione dei doni

– Redentore delle genti (Stillate cieli dall’alto)

– Cosa possiamo offrirti (AdV – Messa di Natale – V. Miserachs)

– Mistero di Natale (Natale del Signore)

 

Comunione

– Magi videntem stellam (Canto per il mio diletto)

– Sei luce splendida (Natale del Signore)

– Venite adoriamo (F. Veniero)

– Adeste fideles (Rep. Naz. Canti Liturgici)

 

Finale

– Tu scendi dalle stelle (Rep. Naz. Canti Liturgici)

– Astro del ciel (Rep. Naz. Canti Liturgici)

 

Questo post è stato letto 2121 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *