Preghiera S. Emidio contro i terremoti con audio mp3

Questo post è stato letto 136568 volte

S. Emidio - Tempo di preghiera

S. Emidio è il più famoso tra i santi
venerati come specifico intercessore in caso di terremoto

E’ il santo patrono della città e
della Diocesi di Ascoli Piceno e della cittadina di Leporano.


La  festa liturgica di S. Emidio ricorre il 5 Agosto

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Veneratissimo sant’Emidio
per quei miracoli con i quali, appena battezzato,
esaltasti la fede in Trèviri, in Milano e a Roma,
liberaci dal tremendo flagello dei terremoti!

Gloria al Padre …
Sant’Emidio prega per noi!

Gloriosissimo Sant’Emidio,
per quei miracoli con i quali, appena ordinato vescovo,
propagasti la Fede negli Abruzzi e nelle Marche,
liberaci dall’orrendo flagello della peste!

Gloria al Padre …
Sant’Emidio prega per noi!

Potentissimo Sant’Emidio,
nostro particolare protettore, umilmente ti invochiamo.

Noi ringraziamo la SS. Trinità
che ha reso tanto glorioso in terra il tuo nome
e tanto efficace in Cielo la tua intercessione.

Ricordati che, quando ti troncarono dal busto il capo,
tu lo portasti in mano fino all’oratorio del monte.

Per tutti i tuoi trionfi ricevi tutti noi sotto il tuo patrocinio
e liberaci dai flagelli meritati con i nostri peccati
e specialmente dalla peste, dalla carestia e dai terremoti.

Ottienici pure una breve e tranquilla agonia;
e dacci la tua fede,
la tua carità nell’ora della nostra morte. Amen.

Gloria al Padre …
Sant’Emidio prega per noi!

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen


Altre preghiere contro il terremoto

Questo post è stato letto 136568 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *