Novena ai Santi Pietro e Paolo Apostoli

Questo post è stato letto 9513 volte

Santi Pietro e Paolo - Tempo di preghiera

La novena ai Santi Pietro e Paolo
si recita per nove giorni consecutivi

dal 20 al 28 di Giugno

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Santi apostoli, Pietro e Paolo, che docili alla chiamata di Gesù Cristo diveniste prontamente suoi veri seguaci, otteneteci, vi preghiamo la grazia di corrispondere con prontezza alle divine aspirazioni, affinché ad onta di ogni umano rispetto, fuggendo il peccato, costanti ci teniamo nella pratica della sante virtù.

Alla voce del Signore
per Lui tutto abbandonasti
e fedeli lo imitaste
nelle pene nell’amor.

Rit. O San Pietro, deh ci aiuti
ora e sempre nella morte
apri a noi del ciel le porte
per goder il tuo Gesù.


O fedelissimi colonne della vera fede, zelantissimi Apostoli, che tanto patiste per propagar questa fede, fino a suggellarla col proprio sangue, pregate il divin Maestro, che pei vostri meriti infonda nei nostri cuori una fede viva, ferma ed operosa fino alla morte.

Pieno il cor di zelo ardente
forte luce al mondo Dio
predicando l’Uomo Dio
dando il sangue per la fè.

Rit. O Dottore delle genti
deh ci ottieni dal Signore
viva fede e vero amore,
forte speme, e ogni virtù.


O gloriossimi Principi della Chiesa, che, animati dalla più forte speranza, grandi cose operaste per la gloria di Dio e per la salvezza del mondo, deh muovetevi a pietà di noi altri, che siamo così deboli in questa santa virtù, e ravvivate nei nostri petti, affinché, distaccati dal mondo, aspiriamo continuamente al cielo.

Con la speme del Dio vivo
il suo onor, la gloria in terra
propugnaste, e dura guerra
voi faceste all’empietà.

Rit. O San Pietro, deh ci aiuti
ora e sempre nella morte
apri a noi del ciel le porte
per godere il tuo Gesù.


O fervidissimi Apostoli di Gesù Cristo, che ripieni d’amore ardente per questo Dio umanato, non solo, faticaste con tanto impegno per farlo amare dagli uomini, ma volenterosi per Lui abbracciaste il martirio, deh impetrateci che, amandolo anche con tutte le forze del nostro cuore in questa vita siamo degni di amarlo con voi per tutta l’Eternità.

A quel Dio che diè la vita
per dar vita ai figli suoi,
sangue e vita deste voi,
croce e spada a Lui vi unì.

Rit. O Dottore delle genti
deh ci ottieni dal Signore
viva fede e vero amore,
forte speme, e ogni virtù.


O invittissimi Martiri del Signore, che grandi nella fede, nella speranza e nella carità, foste dall’Altissimo ricolmi d’ogni grazia e virtù sino a toccare l’eroismo della più alta Santità, deh siateci propizi in tanta nostra miseria, e con la vostra potentissima intercessione fate che, pentiti veramente dei nostri peccati, da oggi innanzi siamo umili, pazienti, mortificati, e specialmente perseveranti nella santa orazione.

Or che in ciel la fè, la speme
più non son, ma è solo Amor.
Deh crescete al nostro cuore
fede, speme e carità.
Rit. O San Pietro, deh ci aiuti
ora e sempre nella morte
apri a noi il ciel le porte
per godere il tuo Gesù.


SUPPLICA

Luminari del mondo, Beatissimi Apostoli Pietro e Paolo, eccoci che prostrati ai vostri piedi, con giubilo del nostro cuore, benediciamo, lodiamo e ringraziamo il Signor Nostro Gesù Cristo per avervi contraddistinti fra tutti con singolari privilegi qui in terra, e per la gloria immensa che godete nel regno della pace in seno a Dio.
Riverenti e devoti ci inchiniamo alla vostra grandezza, mentre umili e fiduciosi istantemente vi supplichiamo di farci degni del vostro potente patrocinio. Aiutateci dunque o pietosissimi apostoli? Voi siete la luce del mondo, illuminate la nostra mente; voi siete i Maestri della religione, insegnateci la scienza dei santi. Voi siete i nostri avvocati, perorate avanti a Dio la causa della nostra eterna salute. Voi siete i nostri padri, rendete i vostri figli ubbidienti. Voi siete i nostri Pastori, guidateci per i pascoli delle sante dottrine. Voi siete in particolar modo i pastori della Chiesa nostra, santificate i ministri del vostro altare. Voi siete infine i potentissimi protettori della patria nostra alla vostra amorosa cura affidata; deh proteggetela e difendetela in tutti i suoi bisogni, liberandola seppellente dai divini fragili. Intercedete per la Chiesa e per il suo capo supremo, fate che noi tutti vivendo e morendo sotto la vostra protezione, meritiamo di salvarci in eterno. Amen.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Questo post è stato letto 9513 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *