Triduo a San Giuseppe Cottolengo

Questo post è stato letto 3148 volte

S. Giovanni Cottolengo - Tempo di preghiera

Il triduo a S. Giuseppe Cottolengo
si recita dal 27 al 29 di Aprile o secondo necessità

(Questa preghiera è efficacissima per ottenere grazie)

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O San Giuseppe Cottolengo,
che durante la tua vita ti mostrasti tanto pietoso verso gli sventurati,
abbi pietà di me e ottienimi la grazia …
(esprimere la Grazia che si desidera chiedere)
di cui ho tanto bisogno.

Padre nostro …
Ave Maria …
Gloria al Padre …

O San Giuseppe Cottolengo,
che durante la vita terrena ti dedicasti
con tanta sollecitudine al sollievo di ogni miseria
abbi pietà di me e ottienimi la grazia …
(esprimere la Grazia che si desidera chiedere)
di cui ho tanto bisogno.

Padre nostro …
Ave Maria …
Gloria al Padre …

O San Giuseppe Cottolengo,
volgi su di me uno sguardo di misericordia:
vedi come sono gravi le mie necessità e com’è grande il mio dolore.
Oh! Perora tu la mia causa,
guarda la mia fiducia in te e ottienimi la grazia …
(esprimere la Grazia che si desidera chiedere)
di cui ho tanto bisogno.

Padre nostro …
Ave Maria …
Gloria al Padre …

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen


Martirologio Romano:
A Chieri presso Torino, San Giuseppe Benedetto Cottolengo, sacerdote, che, confidando nel solo aiuto della divina Provvidenza, aprì una casa in cui si adoperò nell’accoglienza di poveri, infermi ed emarginati di ogni genere.

Questo post è stato letto 3148 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *