Sacro Cuore di Gesù – Anno C

Questo post è stato letto 1091 volte

Giornata mondiale di santificazione sacerdotale

LETTURE: Ez 34, 11-16; Sal 22; Rm 5, 5-11; Lc 15, 3-7

Indicazioni Liturgiche

Il Cuore di Gesù è l’espressione dell’amore che Egli ci ha dimostrato.

Ezechiele paragona Dio al pastore, che ha una cura particolare del gregge.
Egli riunisce le pecore e le fa pascolare, ha una predilezione poi verso quelle più bisognose.

Gesù presenta se stesso nella parabola. Egli è il pastore che va in cerca della pecorella smarrita e fa festa per averla ritrovata. come ricorda San Paolo, Egli morì per noi peccatori, cosa che umanamente nessuno avrebbe fatto, riconciliandoci con Dio, dimostrandoci il suo Amore e aprendoci alla Speranza. La vita cristiana dovrebbe essere una corrispondenza a questo amore gratuito e misericordioso, datoci così generosamente.

Per celebrare: l’aula liturgica sia addobbata a festa… i fiori sono segno dell’Amore.
Si faccia la processione con il turibolo, la Croce, i ceri, il Libro dei Vangeli.

Si prolunghi la Celebrazione dell’Eucaristia con l’Adorazione, recitando dinanzi al Santissimo Sacramento esposto le Litanie e l’Atto di Consacrazione del Sacro Cuore di Gesù.

PROPOSTA CANTI

Introito

– Cristo nostra pace (Cristo nostra salvezza)

– Sacro Cuor d’amor ferito (Inni e canti)

– Inno d’amore (O Fonte della Luce)

Presentazione dei doni

– O Amore ineffabile (Cristo nostra salvezza)

– Fiamma viva d’amore (Jesus is my life)

– Cuore soave (Nella casa del Padre)

Comunione

– Cuore di Cristo (Cristo è nostra Pasqua)

– Anima Christi (Pane di vita nuova)

– Venite a me (Venite a me)

ADORAZIONE EUCARISTICA

Il Celebrante, recitata l’orazione dopo la Comunione, si porta con i ministranti davanti all’altare e incensa il SS. Sacramento mentre si canta un canto di adorazione

– Canta, o lingua, il glorioso mistero (Cristo nostra Pasqua)

Finale

– Sciogliamo un lieto cantico (Inni e canti)

– Dolce Cuor (Inni e canti)

Questo post è stato letto 1091 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *