Preghiera a San Giovanni XXIII: il Papa buono

Questo post è stato letto 2654 volte

S. Giovanni XXIII - Tempo di preghiera

Questa preghiera
S. Giovanni XXIII la recitava, d’abitudine,
durante la Messa e l’ha affidata a tutti noi.

Recitiamola nel giorno della memoria liturgica
di S. Giovanni XXIII, l’11 Ottobre
o il 3 Giugno, giorno del ritorno alla Casa del Padre

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Padre celeste.
Padre di misericordia, accogli la preghiera del tuo servo: 
in soddisfazione e remissione dei peccati dei governanti,
dei prelati, delle anime consacrate e di tutti,
affinché ti degni di concedere a tutti
la grazia dello Spirito Santo;
per tutti i peccatori del mondo,
perché tu li converta
e li riconduca sulla strada della salvezza;
a conforto dei tribolati,
affinché tu dia ad essi
il sostegno e la vera pazienza;
a refrigerio e liberazione delle anime del purgatorio,
principalmente di quelle che hanno diritto alla mia preghiera;
e infine a illuminazione di tutte le genti
che non hanno ricevuto la luce del Vangelo
e dei nostri fratelli separati,
perché tutti conoscano e amino Te,
Padre Onnipotente,
che col Figlio e lo Spirito Santo
sei benedetto nei secoli dei secoli.
Così sia.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Questo post è stato letto 2654 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *