Preghiera alla Madonna della Mercede

Questo post è stato letto 3682 volte

Madonna della Mercede - Tempo di preghiera

La preghiera alla Madonna della Mercede
si recita il 24 Settembre

giorno della memoria liturgica

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Vergine Santissima della Mercede,
Tu che per pietà verso i miseri schiavi cristiani,
scendesti dal Cielo,
ingiungendo a S. Pietro Nolasco di fondare
un Ordine religioso che,
con voto eroico, attendesse alla loro liberazione, deh!
Ti muova a pietà lo stato di tanti 
che giacciono sotto la più dura schiavitù,
quella del peccato.
Liberali, o Vergine Santa,
e concedi loro la libertà dei figli di Dio!
Minacciati, come siamo, dalla stessa schiavitù,
anche per noi risplenda la tua pietà, 
o Vergine Santissima della Mercede!
Tu che conosci l’insufficienza nostra 
nelle dure lotte contro il comune nemico,
accorri in nostro aiuto,
rinsalda le nostre vacillanti volontà,
donaci la vittoria.
Su Te, Madre nostra Santissima,
sono riposte le nostre speranze.
Da Te ci aspettiamo il trionfo finale
per raggiungere il Paradiso
e sciogliere un cantico di gloria e di ringraziamento
a Te che ne sei la Regina. Amen

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen


OPPURE

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Salve o Maria, Madre purissima della Mercede,
fonte perenne da cui derivano a noi le grazie del Signore,
esempio di virtù da cui le nostre anime
apprendono la loro perfezione.
Il tuo nome risuona festoso in cielo ed in terra
ed è per tutti luce e splendore
che rischiara santamente l’intelletto,
fortezza che rende invincibile
il cuore contro gli assalti nemici.
Tu sei rifugio dei cristiani
e sei ancora la padrona dei loro affetti,
dei loro pensieri.
Tu per liberare i fedeli dalle catene dei maomettani discendesti dal cielo.
Per questo tutto il mondo riconoscente
ti acclama sua dolce consolatrice.
O Vergine Santa,
poiché ti sei compiaciuta di unire
alla suprema dignità di Madre di Dio e degli uomini,
il nome e l’ufficio pietoso di Madre e Redentrice degli schiavi,
degnati di stendere il tuo manto benedetto su di noi,
devoti di sì caro nome e su tutti i cristiani vivi e defunti,
affinché salvati dalla tua materna protezione
da quanti mali ci affliggono,
veniamo a rallegrarci con te
eternamente nel gaudio del Signore. Amen

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen



Tra le famiglie religiose dedicate alla Madre di Cristo, vi è l’Ordine della beata Vergine Maria della mercede (Misericordia), fondato a Barcellona nel 1218, per la redenzione dei cristiani prigionieri, da san Pietro Nolasco(†1256) con la collaborazione di san Raimondo di Peñafort († 1275} e di Giacomo I († 1276), re di Aragona. La beata Vergine sotto il titolo «della mercede» è venerata soprattutto in Aragona e in Catalogna, come pure in numerose regioni dell’America Latina. La fondazione dell’Ordine Mercedario, fu ispirata a S. Pietro Nolasco da Maria: i Mercedari, fissando la loro attenzione su Maria, le hanno attribuito il titolo della Mercede o della Misericordia perché, come diceva Alfonso X il Savio: “Redimere gli schiavi è opera di grande Mercede”, ossia di Misericordia. E’ un Ordine religioso profondamente inserito nella vita della Chiesa che opera soprattutto là dove è necessario portare la liberazione redentrice del Vangelo, dove l’uomo viene sfruttato e oppresso, dove la sua fede e la sua dignità di persona sono in pericolo. L’ Ordine è composto di sacerdoti e di fratelli cooperatori che vivono la stessa vita religiosa.

Questo post è stato letto 3682 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *