Contatore accessi gratis

Preghiera per la conversione del coniuge

Questo post è stato letto 1892 volte

Perdono del peccatore - Tempo di preghiera

La preghiera di conversione per il coniuge si può recitare durante tutto l’anno
e secondo la necessità del momento presente

 

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Padre ti lodo e ti benedico per mio marito/mia moglie

Riconosco i suoi lati positivi ma anche i suoi limiti.

Desidero perdonarlo/a se non sempre è stato/a
(un buon marito/una buona moglie) nei miei confronti.

Desidero chiedere a lui/lei perdono se non sono
sempre stata/o (una buona moglie/un buon marito) nei suoi confronti.

 Ti chiedo perdono, o Signore,
per tutte le volte che sono sorte delle situazioni di tensione
tra di noi in occasione delle quali
pensieri, parole e azioni non buone sono state compiute
da me e da lui/lei; tutte cose non conformi alla tua volontà.

 Padre, nel nome di Gesù, per intercessione di Maria
e di San Giuseppe, manda su (mio marito/mia moglie)
il tuo Spirito Santo di conversione,
affinché scopra la tua paternità,
ti chieda perdono dei suoi peccati,
si riconcili con te e anche con me,
perchè assieme a te possiamo ricostruire il tessuto della nostra famiglia,
riscoprire la grazia di stare insieme,
di aiutarci nelle difficoltà,
di vivere nella santità e nella pace,
nell’adesione alla tua parola
e nell’obbedienza alla tua volontà. Amen

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Questo post è stato letto 1892 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *