Preghiera di abbandono al Padre

Questo post è stato letto 7805 volte

Dio - Tempo di preghiera

La preghiera di abbandono a Dio Padre
si recita in ogni momento dell’anno
ed in particolare il 26 Agosto,
mese a Lui consacrato dalla Chiesa

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Padre mio, io mi abbandono a te:
fa di me ciò che ti piacerà.

Qualunque cosa tu faccia, io ti ringrazio.

Sono pronto a tutto, accetto tutto,
purché la tua volontà si faccia in me, in tutte le tue creature.

Non desidero altro, o mio Dio.

Rimetto la mia anima nelle tue mani.

Te la dono, o mio Dio, con tutto l’amore del mio cuore,
perché ti amo ed è per me un bisogno d’amore il donarmi,
il rimettermi senza misura tra le tue mani,
con infinita fiducia, perché tu sei mio Padre.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Questo post è stato letto 7805 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *