Novena anime del Purgatorio

Questo post è stato letto 5884 volte

Anime Sante del purgatorio - Tempo di preghiera

La novena per le anime del purgatorio
si recita dal 24 Ottobre all’ 1 Novembre


San Giovanni, nell’Apocalisse, domanda all’Angelo che gli fa da guida: “Chi sono queste creature bianco vestite? Da dove arrivano?” (Ap. 7,13).
E l’Angelo rispose: “Essi sono coloro che sono passati attraverso la grande tribolazione” (Ap. 7,14)
Che significa: “Vengono dalla terra e sono saliti quassù in cielo, ma hanno dovuto passare prima attraverso la grande tribolazione delle sofferenze della vita”. “E hanno lavato le loro vesti rendendole candide con il Sangue dell’Agnello”. Valere a dire hanno lavato la loro veste dell’anima da ogni macchia di peccato e l’hanno resa bianchissima mediante il Sangue di Gesù: mediante la Confessione (dolce esperienza di perdono e di gioia, e la Comunione (stupenda esperienza di Cielo).

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Gesù Redentore, per il sacrificio che hai fatto di Te stesso sulla croce e che rinnovi quotidianamente sui nostri altari, per tutte le Sante Messe che si sono celebrate e che si celebreranno in tutto il mondo, esaudisci la nostra preghiera in questa novena, donando alle anime dei nostri morti l’eterno riposo, facendo risplendere su di loro un raggio della tua divina bellezza!

L’eterno riposo …

O Gesù Redentore, per i grandi meriti degli Apostoli, dei martiri, dei confessori, delle vergini e di tutti i Santi del Paradiso, sciogli dalle loro pene le anime dei nostri defunti che gemono nel Purgatorio, come sciogliesti la Maddalena ed il ladro pentito. Perdona i loro falli e schiudi ad esse le porte della tua celeste Reggia che tanto desiderano.

L’eterno riposo …

 O Gesù Redentore, per i grandi meriti di San Giuseppe e per quelli di Maria, Madre dei sofferenti e degli afflitti, fa’ scendere la tua infinita misericordia sulle povere anime abbandonate dei Purgatorio. Sono anch’esse prezzo dei tuo Sangue e opera delle tue mani. Dona loro un completo perdono e conducile nelle amenità della tua gloria che da tanto sospirano.

L’eterno riposo …


O Gesù Redentore, per i molteplici dolori della tua agonia, passione e morte, abbi pietà di tutti i nostri poveri morti che piangono e gemono nel Purgatorio. Applica loro il frutto di tante tue pene e conducili al possesso di quella gloria che in Cielo hai loro preparata
.

L’eterno riposo …

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Questo post è stato letto 5884 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *