Corona del fateci Santi

Questo post è stato letto 3069 volte

S. Giovanni Cottolengo - Tempo di preghiera

La corona del fateci Santi si recita,

l’1 Novembre, festività di Tutti i Santi

e il 15 Aprile


o in qualsiasi momento dell’anno

La corona del fateci Santi, fu composta da San Giuseppe Cottolengo e giova a togliere il pregiudizio che la sanità sia troppo difficile e quasi impossibile a conseguirsi: molti non vi aspirano, anzi credono di peccare di superbia coltivandone il desiderio.

San Paolo ci ricorda: «E’ volontà di Dio che vi facciate santi». Recitiamo con fervore questa coroncina e sentiremo il desiderio di divenire santi e di praticare ciò che è necessario: otterremo così dalla Regina di tutti i Santi le grazie necessarie per realizzare questo desiderio.

La corona si recita utilizzando la corona del Santo Rosario.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Dio, vieni a salvarmi
Signore, vieni presto in mio aiuto

Gloria al Padre …

Sui grani piccoli pregare:

Vergine Maria, Madre di Gesù, fateci santi

Sui grani grossi pregare:

Gloria al Padre …

Alla fine:

Sia fatta, lodata ed in eterno esaltata
la giustissima, altissima ed amabilissima
volontà di Dio in tutte le cose.

Salve, o Regina …

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Questo post è stato letto 3069 volte

Tempo di preghiera

La preghiera è un cammino che ci porta verso Dio. E' un percorso impegnativo che, a volte, sembra essere superiore alle nostre forze e capacità. Ma con il Suo aiuto possiamo cercare di intraprendere questo viaggio con il sostegno della Chiesa, coi suoi Sacramenti e con i nostri fratelli. Buona preghiera.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *